I PAPU in “Din Don Dante”

Interpreti Andrea Appi & Ramiro Besa
Testi e Regia di Andrea Appi, Ramiro Besa
Musiche Alberto Biasutti
Durata Atto unico di 80 minuti
Produzione Associazione Culturale I PAPU

Conosciamo molto poco delle donne che hanno fatto parte della vita di Dante.
D’altra parte noi uomini conosciamo molto poco delle donne.
A cominciare dalle nostre mogli.
Conosciamo però molto poco anche delle donne nate dalla sua fantasia di poeta, descritte spesso solo con pochi versi, senza che questo abbia tolto loro fascino e spessore.

L’interpretazione dichiaratamente Pop che caratterizza questo spettacolo consente quindi di immaginare come potessero essere sia le uno che le altre, dando libero sfogo alle loro passioni, ai loro caratteri e alle loro rivendicazioni, rimaste chiuse da secoli nelle polverose stanze dei castelli di queste inedite protagoniste dell’opera dantesca.

Uno squarcio alternativo in un medioevo moderno e tutto declinato al femminile, in cui le donne si trovano in bilico tra l’Inferno della quotidianità e il Paradiso di una Vita Nuova, alla ricerca costante di un Amore, per definizione, perennemente perduto.