previous arrow
next arrow
Slider

Pordenone / 12-13-14-15 Luglio 2020

Pordenone / 12-13-14-15 Luglio 2020

Quando:
07/14/2020@21:00
2020-07-14T21:00:00+02:00
2020-07-14T21:15:00+02:00
Dove:
- "Tutanpapu" storia semiseria di una grande scoperta
Contatto:
i PAPU
371 3645055

I PAPU  in  Tutanpapu
storia semiseria di una grande scoperta

PORDENONE
Parco Museo Archeologico – Castello di Torre – Via Vittorio Veneto, 1

12 – 13 – 14 – 15  Luglio

ore 21.00

I biglietti si acquistano presso la Bastia del Castello di Torre dalle ore 19.30

In caso di maltempo lo spettacolo verrà annullato

 

Causa Piano Sicurezza Covid-19 i biglietti si potranno acquistare SOLO la stessa sera dello spettacolo.

Si possono prenotare i posti?   SI
1. Online cliccando il pulsante qui sotto.
2. Dal 29 Giugno, recandosi alla Bastia del Castello di Torre (Via V. Veneto, 29) dalle 15.30 alle 18.30

Quando si ritirano i biglietti?
1. Il biglietto si ritira la sera stessa dello spettacolo dalle 19.30 alle 20.45 .
2. Dopo questo orario si perde tale diritto.

L’ingresso dovrà avvenire secondo le disposizioni di legge: con temperatura corporea non superiore ai 37,5°; con l’uso delle protezioni delle vie respiratorie (non sono soggetti a questo obbligo i bambini al di sotto dei sei anni nonché i soggetti con forme di disabilità non compatibili con l’uso continuativo delle protezioni). I componenti dei nuclei familiari potranno sedersi vicini. Si raccomanda l’accesso in modo ordinato e di mantenere la distanza di almeno 1 metro dagli altri utenti.

Informazioni:
371.3645055  (dal 29 Giugno dalle 15.30)  –  iduepapu@ipapu.it

 

di e con    Andrea Appi e Ramiro Besa

Suoni e luci  Alberto Biasutti

Si può diventare famosi senza aver combinato niente di buono?
Se ci riferiamo al mondo del gossip potremmo trovare decine se non centinaia di risposte affermative. Se però ci limitiamo all’ambito archeologico e storico la cerchia di possibilità si restringe, lasciando al giovane faraone Tutankhamon un ruolo di primissimo piano, essendo morto appena diciannovenne senza aver nemmeno sfiorato le imprese del suo pari grado Ramses II, decisamente meno famoso.

Spinti dal desiderio, sostenuto da una buona dose di goliardica incoscienza, di ficcare il naso anche su queste diatribe, con Tutanpapu affrontiamo una performance dal sapore antico e allo stesso tempo innovativo, una sorta di monologo a due (la contraddizione è parte integrante del pensiero Comico!) con il quale raccontiamo le straordinarie vicende di Lord Carnarvon e di Howard Carter, gli scopritori della tomba di Tutankhamon, trovata magicamente intatta dopo millenni dalla sua realizzazione.
Una narrazione brillante capace di far diventare la Storia meno ostica, il reperto meno lontano e il racconto… uno Spettacolo! 

 

COME RAGGIUNGERCI