Dic
9
dom
Villorba TV – Dom 9 Dicembre 2018 @ Teatro del Pane - Via Fontane, 91
Dic 9@18:30

 

I PAPU tra i protagonisti della serata
Come alberi appesi a un filo

Teatro del Pane
Via Fontane, 91 – Villorba (TV)

Informazioni e Prenotazioni +39 380 3842008 prenotazioni@teatrodelpane.it

Ore 18.30

Raccolta fondi e azioni di solidarietà a favore del territorio gravemente colpito da alluvione e condizioni meteo avverse
Casetta Goffredo Parise Salgareda / Territorio Dolomiti Bellunesi – Altipiano del Cansiglio

Un evento speciale a cui parteciperanno moltissimi artisti.
Questi alcuni dei nomi confermati, la lista è in continuo aggiornamento.

Mirko Artuso (attore e regista) – MARIA ROVERAN (attrice) – Stivalaccio Teatro (compagnia teatrale) – I Papu (attori)- Vasco Mirandola (attore)- GIORGIO GOBBO (musicista) – Erica Boschiero (musicista) – Guido Beretta (attore e conduttore radiofonico) – VITTORIO BUSTAFFA (pittore e illustratore) – DANIELE FERRAZZA (giornalista) – MARCO TAMARO – MIRO GRAZIOTIN e altri… (in definizione)

con il sostegno di Radiobelluno
Vi aspettiamo numerosi.

L’ingresso è gratuito.
📣 La prenotazione non è obbligatoria ma necessaria a fini logistici. 📣

�Tutte le offerte raccolte verranno devolute a favore del territorio gravemente colpito dall’alluvione e condizioni meteo avverse.

 

COME RAGGIUNGERCI

Dic
15
sab
Villorba TV – Sab 15 Dicembre 2018 @ Teatro del Pane - Via Fontane, 91
Dic 15@20:00

 

I PAPU in “La Cena dei Cretini”

Teatro del Pane
Via Fontane, 91 – Villorba (TV)

Ore 20.00

Informazioni e Prenotazioni +39 380 3842008 prenotazioni@teatrodelpane.it

 

 

Con

Pierre – Andrea Appi
Christine – Alessandra Niero
Archambaud Luca Liviero
Francois – Ramiro Besa
Leblanc – Gianluigi Meggiorin
Marlene – Sara Tamburello
Cheval – Marco Artusi

Adattamento e Regia Mirko Artuso

Produzione Teatro del pane

COME RAGGIUNGERCI

Dic
16
dom
Spilimbergo PN – Dom 16 Dicembre 2018 @ Teatro Miotto - Viale Barbacane, 15
Dic 16@18:00
I Papu in “MIRABILIA”
Teatro Comunale
Dardago – Budoia PN
Ore 18.00

Info: Odeia Associazione Culturale – cell. 0434 1697047

Prevendita biglietti:  ArteVino Bottiglieria Corso Roma,34 – 33097 Spilimbergo    Tel.0427-419160
Mar-Sab 9.30/12.30 – 15.30/19.30

Biglietteria al Teatro APERTA UN’ORA PRIMA DELLO SPETTACOLO

Spettacolo In occasione dei 700 anni del viaggio del Beato Odorico in Cina
in collaborazione con
Scuola Odorico Mattiussi – Regione Autonoma FVG – GiovaniFVG.it
Parrocchia Beato Odorico

Una ricostruzione storica. Immaginata. Trasognata. Inventata ma non del tutto inverosimile. Un mondo a noi vicino ma lontano nel tempo. Comunque ancora poco conosciuto. Eppure mosso dalle stesse pulsioni e dagli stessi desideri di oggi: quelli umani, rimasti gli stessi nei secoli dei secoli.

La vicenda, anch’essa poco nota ai più, della vita e delle opere miracolose di Odorico Mattiussi, vulgo dicto Beato, narra della figura del francescano pordenonese che nella prima parte del XIV secolo ha raggiunto la Cina in un viaggio che ha poi raccontato nella sua famosa Relatio e si trasforma in uno spettacolo che non vuole solamente raccontare quanto piuttosto suggerire, stimolare, far immaginare.

La Storia è affare da storici, giustamente. Ma la sua narrazione, il suo phatos, le vicende di cui parla sono affare da Uomini. Di tutti noi, senza esclusione di sorta, come ben dice il brano di Francesco De Gregori. E se la Storia siamo anche noi è giusto che anche noi se ne possa parlare, non solamente gli storici patentati e i topi di biblioteca, facili a cadere nell’accademico e nello storiografico, nel didattico e nel barboso.

E se nella Storia si inseriscono degli elementi propri del Teatro tutta la vicenda finisce per sostenersi da sé, supportata dalla drammaturgia e sostenuta dal piglio brioso di due improbabili narratori, seri ma non tristi, comici ma non offensivi, intriganti ma non scontati.

Un racconto che ci fa sprofondare nel vortice del Tempo per farci assistere alle vicende, non più descritte ma mostrate in diretta, di un personaggio che riconosciuto santo già in vita ha dovuto tribolare quattro secoli prima di ottenere la beatificazione e che sta attualmente attraversando il lungo e periglioso iter necessario per essere definitivamente e ufficialmente proclamato Santo.

Dic
23
dom
San Quirino PN – Dom 23 Dicembre 2018 @ Palazzetto dello Sport - Via Friuli,6
Dic 23@19:00
I Papu conducono
Palazzetto dello Sport 
Ore 19.00

Serata di Beneficenza, SPORT e RISATE  per l’Area Giovani del CRO

INFORMAZIONI: Associazione Sportiva GymNos   349 603 7753    info@gymnos.it   www.gymnos.it

 

 

COME RAGGIUNGERCI

Dic
26
mer
Montebelluna TV – Mer 26 Dicembre 2018 @ Palamazzalovo - Via G. Malipiero, 125
Dic 26@20:45

 

I PAPU in “Recital”

Montebelluna (TV)

Palamazzalovo  –  Via G. Malipiero, 125

Ore 20.45

i Papu saranno protagonisti di “Na-atività da ridar”

serata organizzata da Oberon Teatro con
Marco e Francesco, Gigi Rock e i Francofabrica

 

Informazioni: oberonteatro@gmail.com

 

 

COME RAGGIUNGERCI

Dic
31
lun
Villorba TV – Capodanno 2018 @ Teatro del Pane - Via Fontane, 91
Dic 31@19:45

 

I PAPU in “Il mistero del mistero misterioso”

Teatro del Pane
Via Fontane, 91 – Villorba (TV)

Informazioni e Prenotazioni +39 380 3842008 prenotazioni@teatrodelpane.it

Apertura ore 19.45

Il capodanno del Teatro Del Pane

Una cenaspettacolo esilarante per passare il capodanno
in una location magica
tra risate e gag, servita dalla collaudata ditta
Appi, Besa, Artuso

con Valentina Brusaferro, Michela Mocchiuti, Mattia Coletti, Carlo Migotto

 

 

Un antico palazzo, un detective, un misterioso maggiordomo, un improbabile cameriere e altri stravaganti indiziati questi gli ingredienti di un giallo perfetto e della cena teatrale IL MISTERO MISTERIOSO che aprirà la nuova stagione del Teatro del Pane.

Il detective Andrea Appi ha riunito i sospetti assassini della Contessa, ma un inatteso imprevisto cambierà le dinamiche dell’indagine, complicando sempre più la trama del giallo e scatenando gli egoismi e le meschinità degli altri attori disposti a tutto pur di farsi notare da un produttore televisivo presente tra il pubblico.
I ritmi serrati, le gag e i nonsense, l’umorismo di situazione e non ultima la cornice del giallo, rendono la commedia elettrizzante ed esilarante.

Quello che diverte e conquista della cena spettacolo è che lo spettatore si trova davanti a ben 3 spettacoli differenti ed allo stesso tempo entra in contatto con situazioni ed abitudini teatrali che di solito restano custoditi tra le quinte o nei camerini. La prima è quella che si sta consumando sul palco, ovvero il giallo che tende a scoprire il misterioso mistero, la seconda quella della compagnia che si ritrova all’improvviso a dover risolvere un imprevisto, la terza quella dei personaggi che, sollecitati dal “cameriere Ramiro Besa, fanno uscire fuori le loro frustrazioni, le invidie e la poca stima che hanno nel loro fantomatico regista.

La cena

MENU DI PESCE

Appetizer di benvenuto
Selezione di Canapè

Antipasto
Insalata di merluzzo nordico al pepe rosa e guacamole
Schiette su polentina aromatizzata al lemonsalvia
Salmone marinato all’aneto

Primo
Fagottino ai gamberi su bisque agrumata
Gnocchi di rapa rossa al battuto della laguna

Secondo
Turbante d’orata con spuma di patate
Radicchio e broccoli brasati

Dessert
Mont blanc in coppa

–**–

MENU DI CARNE

Appetizer di benvenuto
Selezione di Canapè

Antipasto
Cappone in insalata natalizia
Polpettine d’anitra e polenta biancoperla
Petittartare al sale affumicato e crostini integrali

Primo
Fagottino alle erbe e ricotta affumicata
Gnocchi di carote al ragu di coniglio

Secondi
Tacchinella ripiena di zucca e castagne
Patate sautè verdure brasate

Dessert
Mont blanc in coppa

–**–

a seguire, a buffet
PANETTONE E PANDORO CON CREMA AL MASCARPONE
CASCATA DI UVA DATTERI E MANDARINI

ore 2:00
ZAMPONE CON LENTICCHIE

 

COME RAGGIUNGERCI