Ott
13
Dom
Cordenons (PN) – Dom 13 Ottobre 2019
Ott 13@10:30

 

I PAPU in “Piccolo Recital”

Cordenons (PN

Centro Culturale Aldo Moro –

Ore 10.30

Partecipazione alla 69ª Giornata Nazionale per le vittime degli incidenti sul lavoro.

Informazioni: 0434 360878 (orario ufficio)

 

 

 

COME RAGGIUNGERCI

 

Ott
17
Gio
Villaorba di Basiliano (UD) – Gio 17 Ottobre 2019 @ Area festeggiamenti
Ott 17@21:00

 

I PAPU in “De Bes Top Off”

Villaorba di Basiliano (UD)
Area festeggiamenti – Sagra delle Masanette

Ore 21.00

Informazioni    Proloco Villaorba – 366 3815059

 

 

De Bes Top Off vuol essere una sorta di bilancio artistico, un entusiastico sguardo al passato rivisto però con gli occhi di oggi.

I PAPU, interpreti originali della Commedia dell’Arte in chiave moderna, hanno pensato di ripresentare una giocosa carrellata dei loro più noti personaggi, spaziando dai classici sketch di situazione alle loro più recenti caratterizzazioni, nelle quali Andrea & Ramiro riassumono, quasi fondendole assieme, tutte le loro esperienze, forgiando uno spettacolo che sarà anche una rappresentazione delle diverse tipologie e potenzialità del Comico.

Un mix di scene sul fil rouge del verosimile e dell’analisi psicologica, sempre capaci di ricreare un immaginario immediatamente riconoscibile dallo spettatore.

Una simpatica opportunità d’incontro per chi non li conosce e una ghiotta chances per i loro più recenti fans per seguire dal vivo, nel corso di una serata, l’evoluzione artistica del duo comico più recentemente cinquantenne del triveneto.

 

COME RAGGIUNGERCI

>

 

 

Ott
19
Sab
Padova – Sab 19 Ottobre 2019 @ Barco Teatro
Ott 19@20:00

 

I PAPU in “A che punto è la rotta?”

Barco Teatro
Via Orto Botanico 12 – Padova

Ore 20.00

INFO  tel. +39 375 5764000 – mail: info@barcoteatro.it

 

di e con Andrea Appi e Ramiro Besa

Suoni e luci Alberto Biasutti

scenografia Stefano Zullo e Maria Paola Di Francesco

 

Cercando delle alternative alle domande “Ma dove siamo arrivati?” e “Dove andremo a finire?”,
abbiamo trovato in “A che punto è la rotta?” una sintesi piuttosto efficace.
Forse addirittura un punto d’incontro. Una specie di pausa-caffè tra il bilancio consuntivo e quello preventivo della nostra vita, sempre più soffocata da lacci e lacciuoli, stage e tirocinii, Password e Username.
E’ la descrizione deformata di una società, la nostra, abituata a prendersi un po’ troppo sul serio, immersa nelle convenzioni e perennemente ondeggiante tra rimpianto e preoccupazione.Uno specchio ridondante con l’ambizione di mostrarci la realtà in modo divergente, ironico e distaccato, per farci vivere, almeno per una sera, un pochino più sereni.

Avvertenze
Gli spettatori che volessero conoscere la risposta alla domanda posta dal titolo
potranno, indipendentemente dal Paese d’origine ma tassativamente
entro l’orario di inizio, accreditarsi nella Home page, effettuare il login
e iniziare lo stage di 80 minuti lordi (60 in nero).

Precauzioni
Durante lo show sarà applicato il d.lgs. 81/08 a risposte multiple.

Controindicazioni
Può contenere tracce di cinismo e indolenza.

N.B. Agli allergici NON sarà consentita l’uscita anticipata.

 

COME RAGGIUNGERCI

>

Ott
26
Sab
Ponte di Piave (TV) – Sab 26 Ottobre 2019 @ Palazzetto dello Sport
Ott 26@21:00

 

I PAPU in “A che punto è la rotta?”

Ponte di Piave (TV)

Palazzetto dello Sport  –  Via Alcide De Gasperi, 1

Ore 21.00

Informazioni
Daniele Furlan  +39 335 6049599‬  – daniele@lesionispinali.org

Serata di sensibilizzazione a favore dell’Associazione la Colonna Onlus

Cercando delle alternative alle domande “Ma dove siamo arrivati?” e “Dove andremo a finire?”,
abbiamo trovato in “A che punto è la rotta?” una sintesi piuttosto efficace.
Forse addirittura un punto d’incontro. Una specie di pausa-caffè tra il bilancio consuntivo e quello preventivo della nostra vita, sempre più soffocata da lacci e lacciuoli, stage e tirocinii, Password e Username.
E’ la descrizione deformata di una società, la nostra, abituata a prendersi un po’ troppo sul serio, immersa nelle convenzioni e perennemente ondeggiante tra rimpianto e preoccupazione.Uno specchio ridondante con l’ambizione di mostrarci la realtà in modo divergente, ironico e distaccato, per farci vivere, almeno per una sera, un pochino più sereni.

Avvertenze
Gli spettatori che volessero conoscere la risposta alla domanda posta dal titolo
potranno, indipendentemente dal Paese d’origine ma tassativamente
entro l’orario di inizio, accreditarsi nella Home page, effettuare il login
e iniziare lo stage di 80 minuti lordi (60 in nero).

Precauzioni
Durante lo show sarà applicato il d.lgs. 81/08 a risposte multiple.

Controindicazioni
Può contenere tracce di cinismo e indolenza.

N.B. Agli allergici NON sarà consentita l’uscita anticipata.

 

COME RAGGIUNGERCI